Questo servizio utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza di utilizzo.

Cliccando su Approvo, acconsenti all'uso dei cookie.

Venerdì, 18 Gennaio 2019
A+ R A-

I vincitori

Indice articoli

Palazzo Pitti - Sala biancaTra le 41 realizzazioni ammesse alla selezione finale, scelte dalla Giuria tra le 154 candidature pervenute, i progetti che quest’anno si sono aggiudicati il Premio H d’oro sono 8, a cui si aggiungono i Premi Speciali International Award e Sicurezza su misura.
Dall’esame della Giuria è emerso che tutti i 41 progetti finalisti  presentano quest’anno un livello qualitativo molto alto. E’ stato perciò deciso di premiare la professionalità e la competenza degli installatori che li hanno realizzati consegnando loro una targa.

 


BENI CULTURALI ECCLESIASTICI

ITALSICUREZZA, Legnago (VR)
Complesso di chiese - Parrocchia Sant'Orsola Vergine Martire in provincia di Trento

ItalsicurezzaAprire le 7 chiese della Parrocchia di Sant'Orsola anche al di fuori dell'orario delle funzioni e, al contempo, garantire la protezione  degli edifici e delle opere in essi conservati 24 ore su 24: questo il desiderio di un parroco diventato realtà grazie all'impegno della Provincia di Trento, dell’ufficio Arte Sacra della Curia di Trento e dell'installatore, che è stato in grado di realizzare la protezione delle chiese scegliendo di volta in volta le soluzioni più adatte nel massimo rispetto dei manufatti esistenti e dei vincoli imposti dalla Soprintendenza.

 


BENI CULTURALI MUSEALI

SERET ART IN TECHNOLOGY, Roma
Museo civico presso l'ex Convento San Michele, Guidonia Montecelio - (RM)

Seret Art in TechnologyIl progetto è stato realizzato per salvaguardare il Convento di San Michele Arcangelo, risalente al '600 e composto dalla chiesa, dai locali del convento oggi adibito a museo e da uno stupendo chiostro. L'impianto installato da Seret è di tipo misto, antintrusione e videosorveglianza, in funzione delle diverse esigenze da soddisfare per la protezione del complesso, recentemente restaurato. Il sistema consente di tutelare gli ambienti da tentativi di intrusione, salvaguardandoli nel contempo da eventuali atti vandalici.


EDIFICI STORICI

CENTRO SISTEMI ANTIFURTO, Torino
Teatro Regio, Torino

Centro Sistemi AntifurtoPer la protezione del Teatro Regio di Torino è stato realizzato un sofisticato impianto di videosorveglianza perfettamente integrato con i sistemi antintrusione e di videosorveglianza preesistenti, provvedendo in alcuni casi alla sostituzione delle apparecchiature non più funzionanti. Particolare attenzione è stata posta nella realizzazione e nell’integrazione del sistema di videosorveglianza dei laboratori teatrali, situati in strutture differenti e distaccate dal teatro stesso ma in grado di comunicare e interagire efficacemente.


INFRASTRUTTURE E SERVIZI

SECCHIAROLI ELETTRONICA, Miramare di Rimini
Palacongressi - Rimini

Secchiaroli Elettronica
Il progetto realizzato presso il Palazzo dei Congressi di Rimini è costituito da un sistema di centralizzazione degli allarmi al quale affluiscono tutti gli eventi provenienti dal sottosistema di rilevazione fumi e gas nonché le immagini provenienti dalle 128 telecamere IP. Tenendo conto che si tratta del palazzo congressi più grande d'Italia, dotato di una sala la cui capienza sfiora le 5.000 persone, è stato scelto di utilizzare una piattaforma integrata dove i vari impianti convivono in modo da facilitare la gestione del sistema.
 

COMMERCIO E INDUSTRIA

ENRICO DE BERNARDI, Valduggia (VC)
Officine Rigamonti - Valduggia (VC)

Enrico Debernardi
Un sistema altamente integrato ha risposto alle richieste di sicurezza dei proprietari dell’attività. L’integrazione dei sistemi ha riguardato non soltanto la videosorveglianza e l’antintrusione, ma anche l’impianto di videocitofonia, la rete dati e l’impianto elettrico. L’alto grado di personalizzazione si nota dalla realizzazione su misura delle staffe per le barriere e di una tastiera alla quale sono state applicate di targhette plastificate realizzate ad hoc con LED colorati differenti per i vari settori, secondo le richieste del cliente.
 

RESIDENZIALE

CIEMME ELECTRONIC, San Martino di Lupari (PD)
Villa privata in Veneto

Ciemme Electronic Il sistema di sicurezza e di home automation è stato progettato e realizzato in fase di costruzione della villa. Altamente tecnologico e di facile e intuitiva gestione, l’impianto aumenta sensibilmente il comfort abitativo, permettendo di gestire svariate funzionalità: dall’illuminazione, all’intrattenimento, alla videosorveglianza; dall’home theatre all’antintrusione, passando per la gestione dei consumi in base a soglie personalizzate. L’integrazione è il fulcro di questo sistema, completamente gestibile e personalizzabile tramite touch panel.
 
 
 
 

TE.SI.S., Saronno (VA)
Villa privata in Liguria
TE.SI.S. Il sistema antitrusione è il cuore di questo sistema di massima sicurezza per una villa sulla splendida costa ligure. L’integrazione comprende la videosorveglianza, una rete dati ethernet e senza fili, un piano di chiusura a chiavi codificate, l’elettrificazione di tutti i principali accessi alla villa e un locale blindato con UPS. Un altissimo numero di apparecchiature, utilizzate soprattutto per l’esterno articolato della villa, rivela una cura e uno studio scrupoloso nella progettazione, oltre che nella realizzazione.
 

SOLUZIONI SPECIALI

PROTEKTA, Cornegliano Laudense (LO)
Security Tower
Protekta
La tendenza alla personalizzazione delle proposte in base alle specifiche esigenze del committente nella categoria Soluzioni Speciali raggiunge il massimo livello. Quest'anno è stata premiata in questa categoria l’azienda Protekta per la realizzazione della “Security tower”, una particolare torre mobile dotata di un avanzato sistema integrato antintrusione e di videosorveglianza per la protezione di aree esterne. 


INTERNATIONAL AWARD

BLONDEL, Milano
Attico nel sottotetto di un palazzo storico a Odessa - Ucraina
Blondel

Un appartamento nel sottotetto di un palazzo storico di Odessa presenta ben più di un livello di difficoltà per un’azienda italiana che ne progetta il sistema di sicurezza. Utilizzando tecnologie di ultima generazione e di produzione esclusivamente italiana, l’azienda ha saputo creare un sistema integrato di antintrusione, di videosorveglianza e home automation, che rispondesse alle svariate esigenze del committente e fosse particolarmente innovativo. Il rispetto dell’estetica e la grande semplicità d’uso rendono l’impianto degno di nota.


SICUREZZA SU MISURA

CSG SISTEMI, Torino
Villa nella collina torinese
CSG Sistemi

Questo progetto è stato studiato passo a passo con il committente, prevedendo accorgimenti particolari e ad altissimo livello di personalizzazione per far fronte a svariate esigenze, ottenendo una perfetta integrazione tra difese passive e sistemi di sicurezza attivi. Tutti i serramenti sono blindati; il sistema antintrusione comprende un perimetrale multilivello, il sistema volumetrico interno e quello antirapina, tutti integrati con la videosorveglianza e con un impianto domotico con scenari personalizzati per il cliente.