Giovedì, 14 Dicembre 2017
A+ R A-

La storia del Premio H d'oro

Il Premio H d’oro è stato creato da Hesa S.p.A. nel 2006 con l’intento di valorizzare le realizzazioni di impianti di sicurezza che si distinguevano per particolari aspetti di ingegnosità e professionalità. Per la prima volta si è voluto coinvolgere le aziende d’installazione di tutto il settore, in un’iniziativa che le vede concorrere con  progetti che mettono in risalto la professionalità, l’ingegnosità e la personalizzazione degli impianti.
Nel 2008 il Premio è poi passato sotto la governance della Fondazione Enzo Hruby, nata nel 2007 proprio con lo scopo di diffondere la cultura della sicurezza. Da quel momento il Premio è cresciuto molto in termini di quantità di realizzazioni presentate, passate da poche decine della prima edizione e arrivate a qualche centinaio nelle ultime edizioni.
È in continua crescita anche la qualità e la complessità dei progetti, che comportano sempre più l’integrazione di sistemi diversi e la presenza di soluzioni domotiche in affiancamento alla security.

Battaglia di ScannagalloUna piccola curiosità...
Quella del 2006 è stata la prima edizione del Premio H d'oro, tuttavia non è la sola volta che compare l'H d'oro... Per la precisione il 2 agosto 1554 nella battaglia di Scannagallo tra Siena e Firenze alcuni cavalieri senesi vestivano le insegne del re di Francia, alleato di Siena: sulle loro vesti compariva cucita una H d'oro, simbolo del re di Francia Enrico II.